Bilbao - panorama della città con il fiume Nervion e l'edificio del museo Guggenheim

Voli per Bilbao

Prenotare il biglietto
Altre destinazioni in Spagna

Conoscere Bilbao

Anche se il simbolo della città è diventato l‘edificio moderno del museo Guggenheim, Bilbao offre molto di più. Storia, natura, ottimo cibo e soprattutto: i Baschi, amichevoli ed energici, un iniezione di ottimismo nelle vene. Cosa desiderare di più?

Cosa fare a Bilbao

Bilbao - il ponte sul fiume Nervionnei pressi del museo Guggenheim

Un tempio futuristico ed il medioevo

Uno dei migliori architetti contemporanei, Frank Gehry, si è fatto carico di questa attrazione di fama mondiale: il museo Guggenheim d'arte moderna, che si trova nella zona industriale della città, proprio sulla riva del fiume Nervión. È circondato dai cantieri navali originari, dalle banchine industriali e degli altiforni. I visitatori possono vedere qui, tra le altre, le opere di Warholl, Picasso, Chagall o Kandinsky. 

Il più antico quartiere di Bilbao, Casco Viejo, offre un'atmosfera classica. Una passeggiata lungo le stradine strette che circondano le case dai piccoli balconi, i negozietti, i caffè e le gallerie. Proprio in questo quartiere si trova anche la Plaza Nueva. Sembra un ampio cortile interno raggiungibile attraverso le originarie gallerie d'acquisti. Sarebbe difficile trovare un luogo migliore per il riposo e per bere un caffè nella città vecchia. Ma non è tutto qui: anche la cattedrale di San Giacomo (in basco: Done Jakue katedrala), con il suo portico del 14º secolo, merita sicuramente una visita.

Ad un paio di passi dalla piazza Plaza Nueva si erge la chiesa di San Nicola (San Nicolás de Bari), originariamente la chiesa dei pescatori e dei marinari.

Sull'altro lato del fiume Nervión, raggiungibile ad esempio con il moderno ponte Puente Zubizuri ci si può godere il quartiere con i grattacieli vetrati dove si trova anche il maggior edificio della città: l‘Iberdrola (165 m). È stato inaugurato nel 2011 ed è opera dell'architetto Cesar A. Pelli, l'autore anche della celeberrima Petronas Twin Towers in Malesia.

Bilbao - panorama della città con la dominante della più alta torrem la Iberdola e l'edificio del  museo Guggenheim

In metro sulla spiaggia

Vedere Bilbao dall'alto? Basta salire con la funicolare sulle alture che circondano. Conoscerne i dintorni? In questo caso la cosa migliore è di andare in spiaggia direttamente con la metropolitana, a Playa Arrietara. Da Casco Viejo la metropolitana arriva alla fermata Sopela, da dove si prende un autobus che porta fino alla spiaggia. A piedi la passeggiata dura circa mezz'ora.

Meteo a Bilbao

  • Primavera 13 °C
  • Estate 19 °C
  • Autunno 16 °C
  • Inverno 10 °C

Storia

Le prime note che parlano di insediamenti in questa rtegione risalgono al III sec. A. C. La città fu invece fondata solo nel 1300. Poco dopo iniziò la sua costruzione in prossimità del fiume. Questa era l’arteria principale per le barche che portavano le merci dalle rotte marine.

Mangiare e bere

I tradizionali assaggini baschi pintxos

Una concentrazione di esperienze e sapori

Qualcosa di buono da mangiare? Vale la pena allora di assaggiare i Pintxos. Si tratta della variante basca delle spagnole tapas. Si possono trovare davvero in ogni bar. I locali amano le passeggiate serali di bar in bar con gli assaggi dei vari tipi di Pintxos. Oppure si può ritornare al museo Guggenheim, incentrato soprattutto sulle specialità della cucina basca. Tutto andrebbe assaggiato, per esempio la carne secca, i frutti di mare serviti in un'immensità di modalità o i funghi.